HOME ARATI LINKS ALTRI INDIRIZZI ARATI NOI SIAMO QUI
· ENGLISH VERSION

 
 

SRI SRI RADHA GOVINDA MANDIR

UNA BELLA CASA PER
Sri Sri Radha-Govindaji Sri Bala Gopal, Sri Giridhari, Sri Salagram Sri Sri Sri Jagannath Baladev Subhadra Sri Sri Gaura Nitai

 
ISKCON
ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE PER LA COSCIENZA DI KRISHNA

Fondatore Acarya
Sua Divina Grazia Bhaktivedanta Swami Prabhupada
 
 


 
 
IL PROGETTO

SRI SRI RADHA GOVINDA MANDIR

Piano terra: sala polivalente per conferenze, ristorante con Prasadam vegetariano, boutique, biblioteca, giardino e orto.
Primo piano: stanze della guesthouse con bagni, uffici, reparto pubblicazioni.
Secondo piano: stanze di ashram, stanze con bagno per ospiti e devoti in visita, stanze per pujari.
Terrazzo: Altare-gioiello con pareti e porte in pannelli di vetro o cristallo, cupola e sala del tempio, giardino pensile di tulasi e spazio aperto per kirtana.
Preventivo di spesa: 200.000 euro
I lavori sono gia' iniziati. Non lasciatevi sfuggire l'opportunità di partecipare alla costruzione! Fate una donazione a:

ISKCON AGARTALA - Bank Account N° 6006 at Canara Bank, Agartala Branch (Tripura)

ISKCON, Math Chowmuhani,
Agartala Road, Banamalipur
Agartala 799001, Tripura (west), INDIA
TEL: 0091-381-2327053
FAX: 0091-0381-2384780
E-mail: premadatadas@rediffmail.com
 
 


 
 
CONTRIBUTO ALLO SVILUPPO ECONOMICO DELLA REGIONE

Poiché la popolazione bengalese locale proviene essenzialmente dalla tradizione Vaishnava ed è molto religiosa, è facile incoraggiare le persone del luogo a diventare devoti del Signore offrendo loro opportunità educative, un mantenimento decente e un posto di lavoro adeguato. 15 anni fa S.S. Bhaktisvarupa Damodara Goswami, direttore del Bhaktivedanta Institute e G.B.C. ISKCON per il Tripura, ha promosso l'apertura di tre scuole ( Sri Krishna Mission School ); quella di Agartala è frequentata oggi da circa 1500 studenti, dall’asilo alle superiori. Oltre alle opportunità di impiego offerte dal nuovo progetto di costruzione, dal ristorante Prasadam e dalla guesthouse, dal reparto pubblicazioni e da varie altre iniziative, stiamo cominciando a sviluppare la produzione di articoli devozionali, come abiti, rosari (japa), incenso e simili. Inoltre, dopo il completamento del complesso Sri Sri Radha Govinda Mandir (che è situato in città), sarà possibile avviare un progetto agricolo (mucche da latte, api per il miele, coltivazione di fiori, frutta, verdura ecc.) e un centro di scolarizzazione e formazione professionale anche per gli adulti abitanti del luogo. Questi programmi di sviluppo aiuteranno molto la comunità ad apprezzare gli insegnamenti della coscienza di Krishna, supporteranno l’adorazione quotidiana delle Divinità e la celebrazione delle festività, permetteranno la pubblicazione di opere trascendentali e creeranno un centro di attività culturali e spirituali che possono veramente trasformare lo stato del Tripura e stabilire un ottimo esempio per l'India e il mondo in generale. Per favore, aiutateci a realizzare questo importante progetto.
 

H.H. Bhaktisvarupa Damodara Goswami
 
PIANO DI SVILUPPO
Quest'opera di sviluppo è già iniziata nel 1997 con la nuova gestione del tempio ISKCON affidata a Premadata das. Gradualmente è stato introdotto un programma regolare di Harinam Sankirtan e relazioni pubbliche, è stato migliorato lo standard dell'adorazione alle Divinità ed è stato aperto un piccolo centro di vendita di Prasadam (cibo offerto a Krishna), libri e di articoli devozionali per sostenere le spese del pujari. E' stato iniziato anche un utile corso di inglese per incrementare le entrate. Sono stati fatti molti lavori di riparazione alla vecchia struttura fatiscente (di mattoni, bambù e lamiera); sono stati costruiti un muro di cinta permanente, una nuova cisterna per l'acqua, nuovi gabinetti e bagni e un piccolo giardino. Ogni domenica si svolge la festa per gli ospiti e la congregazione, con proiezione di videocassette devozionali, e saltuariamente viene organizzata una grande distribuzione di Prasadam per i bisognosi, che sono moltissimi. E' stata incoraggiata l’adesione di nuovi membri a vita patrocinatori dell’associazione, insieme a nuove iniziative come il Madhukari (piccole donazioni mensili di commercianti), il Sudama Seva Sankalpa (donazioni di generi alimentari), le sponsorizzazioni delle cerimonie nel tempio e altri ancora. La costruzione del nuovo complesso permetterà l'apertura di un ottimo ristorante vegetariano Prasadam con alloggi, in modo che devoti da tutto il mondo possano venire in visita e offrire nuovi stimoli e illuminazione alla popolazione locale. Naturalmente anche i normali visitatori che verranno al ristorante e alla guesthouse ISKCON saranno incoraggiati ad apprezzare il beneficio spirituale del Prasadam di Krishna e della compagnia dei devoti.


Premadata Das
 
 


 
 
LO STATO DI TRIPURA

Il regno del Tripura entrò a far parte dell'Unione indiana dopo la conquista dell'indipendenza, insieme al regno del Manipur e ad altri stati del nord-est dell'India. Geograficamente, si trova circondato per tre quarti dal Bangladesh e per un quarto dalle regioni indiane dell'Assam e del Mizoram, il capoluogo Agartala dista circa 50 minuti di volo da Calcutta. La strada via terra non è molto pratica, poichè deve girare tutt'attorno al Bangladesh invece di limitarsi ad attraversarlo. Questo fatto ha svantaggiato lo sviluppo economico e culturale del Tripura, causando una forte disoccupazione e agitazioni inter-etniche, specialmente nelle aree tribali nel sud e nel nord del paese. Il clima è temperato e non esiste siccità. Il Tripura è coperto da piantagioni di te' e bellissime foreste, specialmente nella zona collinosa, ed è famoso per la produzione di bambù (anche i germogli commestibili e i bastoncini usati per fare gli incensi), olio essenziale di citronella, riso, ananas, jackfruit e licies. Tuttavia, le sue risorse naturali non sono ancora utilizzate adeguatamente per mancanza di buona gestione e di cooperazione tra le comunità. La popolazione originaria è composta da varie tribù indigene di razza mongolica, ma nel XVIII° secolo il re del Tripura chiese ad un gruppo di bengalesi di stabilirsi nella zona per sviluppare l'agricoltura e l'economia. L'attuale comunita' Bengali vive soprattutto nella capitale Agartala, molti dei suoi componenti sono di famiglia Vaishnava e osservano l'Harinam Sankirtan, il Ratha Yatra e le festività tradizionali. E’ presente anche una comunità relativamente grande di Manipuri, poichè le famiglie reali del Tripura e del Manipur sono imparentate. Il tempio di Sri Sri Radha Govinda può agire come un vero catalizzatore per portare spiritualità, cultura, pace e prosperità in tutta la regione.
 

 
 


 
 
GLI SHASTRA DICONO...

"Chi costruisce un tempio per Sri Madhava può risiedere eternamente a Vaikuntha. Chi offre un bel giardino pieno di frutti e fiori al Signore Sri Krishna ottiene una vita di felicità. coloro che costruiscono un tempio a Vishnu liberano otto generazioni dei propri antenati dalle pene dell'inferno." (Vamana Purana)
"Una persona che costruisce un tempio per Sri Vishnu otterrà gli stessi risultati del compimento del sacrificio Rajasuya Yajña e Ashvamedha Yajña: potrà risiedere in paradiso per tante migliaia di anni quanti sono gli atomi che compongono il tempio." (Vishnu Dharmottara)
"Semplicemente dando inizio alla costruzione di un tempio per Sri Krishna, si distruggono tutti i peccati commessi in sette vite." (Skanda Purana)
"Chi costruisce, o aiuta a costruire un bel tempio per il Signore sarà liberato da tutte le colpe e potrà entrare nei pianeti di Vaikuntha." (Narasimha Purana)
"Chi offre in dono alle Divinità terre, mercati, città e villaggi e i loro proventi per sostenere l'adorazione quotidiana e le celebrazioni festive del tempio otterrà un'opulenza uguale a quella del Signore stesso." (Srimad Bhagavatam)
SIETE TUTTI INVITATI A PARTECIPARE A QUESTO GRANDE PROGETTO E AD ASSISTERE ALLA CERIMONIA DI INAUGURAZIONE DEL NUOVO TEMPIO!
 
 


HOME ARATI LINKS ALTRI INDIRIZZI ARATI NOI SIAMO QUI